Veneto prima regione per morti nel 2018

Il Veneto è al primo posto in Italia per morti sul lavoro:29 dall'inizio 2018. Lo rileva la Cgil Veneto. In particolare i morti sul lavoro sono stati 6 a Venezia, 2 a Belluno,1 a Padova,1 a Rovigo,3 a Vicenza,8 a Verona e 8 a Treviso.La somma va incrementata di un altro 30% di incidenti in itinere che nella maggioranza dei casi avvengono al ritorno dal lavoro (rari in andata)e sono spesso imputabili a stanchezza. L' aumento delle morti sul lavoro è dato dall'Inail:+18% in I trim. 2018 su I trim.2017. Gli infortuni denunciati all'Inail dal 2013 al 2017 sono 375.135.Il dato (essendo riferito al totale degli assicurati Inail in cui rientrano anche categorie a basso rischio) incide in modo più sensibile sui settori più esposti come l'edilizia e alcuni comparti industriali (metalmeccanico in testa), oltre che dall' agricoltura. Verona (79.831 infortuni, 101 mortali) è al primo posto, poi Vicenza (69.808,108) e Padova (68.328,102),Treviso (66.249,90), Venezia (62.352,98), Belluno (14.398,24) e Rovigo (14.169,37).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Treviso Today
  2. Oggi Treviso
  3. Oggi Treviso
  4. Oggi Treviso
  5. Treviso Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montello

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...